Home » Evento » I Cinghiali di Antenore

I Cinghiali di Antenore

Sto caricando la mappa ....

Data e Ora
16 luglio
18:00 - 23:30

Luogo
Galzignano Terme

Categoria


I Cinghiali di Antenore
Anfiteatro del Venda, Galzignano Terme
Domenica 16 Luglio 2017, ore 20.45

Vite in Viaggio propone una serata estiva immersi nel Parco dei Colli Euganei per riscoprire il nostro attraverso la loro storia e le ricchezze che nasconde.

ore 18: CAMMINATA “Le falde meridionali del Venda”
Camminata sul fianco collinare del Monte Venda, tra fattorie sparse, annessi rustici e coltivazioni accompagnati da una geografa.

Percorso: principalmente su sentieri collinari
Da dove partire: Anfiteatro del Venda, Via Sottovenda 54, 35030 Galzignano Terme PD
Ritrovo: domenica 16 luglio ore 18.00
Durata prevista: circa 2 ore
Difficoltà: facile, lunghezza 3,5 km, dislivello 86 m
Attrezzatura necessaria: abbigliamento comodo, scarpe da trekking,
borraccia di acqua.
Lingue: italiano ed inglese
In collaborazione con Viaggiare curiosi Carmen Gurinov

EVENTO GRATUITO, PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
al link https://www.eventbrite.it/e/biglietti-le-falde-meridionali-del-venda-35780176471

Numero massimo iscritti: 25 pax

ore 20.45: SPETTACOLO “I cinghiali di Antenore”
Da dove sono venuti? Chi li ha portati?
Un racconto che intreccia la storia di un territorio e dei popoli (umani e non umani) che lo hanno attraversato. L’attore Andrea Pennacchi e il gruppo Tajaf per la prima volta assieme in uno spettacolo di parole e musica inediti.
Una prima assoluta promossa in collaborazione con Ca’ Lustra – Zanovello – Il Vino degli Euganei all’ Anfiteatro Del Venda.

Con: 
Andrea Pennacchi, attore e cantastorie padovano, recita ovunque, dalla TV, al cinema, al palcoscenico, ma la cosa che preferisce di più è trovare vecchie storie e raccontarle.
Tajaf è un laboratorio di sperimentazione musicale nato a Padova negli anni Novanta. Nel 2015, dopo quasi vent’anni di esperienze e percorsi individuali, i musicisti hanno ripreso la ricerca di un linguaggio unico e originale.
#Tajaf
Tommaso Luison – violino
Francesco Ganassin – clarinetto e clarinetto basso
Andrea Cattani– chitarra
Leonardo Luison – chitarra
Francesco Piovan – contrabbasso
Alessandro Piovan – batteria
e grazie alla collaborazione di Guido Turus

Spettacolo e un bicchiere di Olivetani 2016 Zanovello: contributo di 5 euro