Home » Colli Euganei » Natura e Territorio » Vino » La Mostra dei Vini DOC e DOCG dei Colli Euganei

La Mostra dei Vini DOC e DOCG dei Colli Euganei

Mostra dei Vini D.o.c

La Mostra dei Vini DOC e DOCG dei Colli Euganei

Il territorio di Luvigliano, con i suoi versanti collinari dal clima mite, esposti ad est, ricchi di vigneti, di arte e di storia è l’epicentro di un grande e coinvolgente evento del gusto: la Mostra dei Vini D.O.C. e D.O.C.G. dei Colli Euganei. La 45a edizione di questa longeva e vincente iniziativa, in programma dal 25 ottobre al 9 novembre, consolida una realtà vitivinicola di eccellenza e sempre più apprezzata. Una mostra che si segnala essere tra le più antiche del Veneto, ideata alla fine degli anni ‘60 da un gruppo di appassionati che, grazie all’amore per il proprio territorio e alla profonda dedizione, sono riusciti a far diventare la manifestazione un punto di riferimento per i viticoltori del territorio e per tutti gli amanti del mondo del vino. Un traguardo importante, realizzato grazie ai vari presidenti e componenti del gruppo organizzatore Associazione San Martino, nel quale si sono succedute generazioni di uomini e donne ispirati dagli stessi obbiettivi. I produttori euganei presentano per l’occasione le etichette migliori delle loro cantine. Appassionati, enologi, intenditori, neofiti e meno esperti possono scoprire il territorio dei Colli Euganei attraverso un viaggio sensoriale, una celebrazione del gusto e una gioia per i vostri sensi! La splendida cornice di Villa Pollini, antica dimora del musicista Padovano Cesare Pollini, ospiterà 40 aziende e oltre 180 etichette di vini. Un luogo di cultura, di arte di musica, per farci rifl ettere sul grandissimo valore della cultura vitivinicola, una cultura viva ed attiva, che di anno in anno cresce, si rinnova e si rapporta a situazioni, territori ed esperienze tanto differenti che non esiste un vino simile all’altro. Il territorio di Torreglia, con Villa dei Vescovi, abitazione di Alvise Cornaro, mecenate dell’arte, ci stimola a cercare la bellezza dentro ogni sorso di vino e a ricordarci di arti e mestieri antichi che ancora oggi costituiscono le basi della nostra cultura. Degustare un vino e poter rapportarsi con il suo produttore, pronto a raccontarci l’esperienza della sua vendemmia e le basi della sua fi losofi a di produzione è un’esperienza unica, una magia che solo la Mostra dei Vini di Luvigliano può regalarci.

Giada Zandonà