Home » Colli Euganei » Autori » Euganeamente » Paolo Paolucci

Paolo Paolucci

Paolo Paolucci

Polucci

Paolo Paolucci è nato a Padova nel 1956.
Dopo la maturità artistica ha seguito i corsi di Scienze Forestali alla Facoltà di Agraria di Padova.

Dal 1989 è Assistente Tecnico del gruppo di Entomologia del Dipartimento Agricoltura, Animali, Alimenti, Risorse naturali e Ambiente (DAFNAE) dell’Università degli Studi di Padova, con l’incarico di curatore delle collezioni zoologiche del dipartimento stesso e occupandosi di illustrazione scientifica.

Ha studiato i piccoli mammiferi per oltre 20 anni raccogliendo una ricca collezione di micromammiferi forestali, conservati presso il dipartimento stesso. Dal 2005 si occupa di ecologia e faunistica dei Lepidotteri Ropaloceri.

Le farfalle dell'Italia nordorientaleE’ autore di diversi libri e articoli sia scientifici sia divulgativi sulle Orchidee spontanee, sulla fauna e sulla flora del Parco Regionale dei Colli Euganei, sui micromammiferi e sui chirotteri. Recentemente ha pubblicato “Le farfalle dell’Italia nordorientale” e alcuni capitoli sui Roditori per la “Fauna d’Italia.”

Per WBA ha pubblicato “Butterflies and Burnets of the Alps and their larvae, pupae and cocoons“. Attualmente sta lavorando alla guida sulle Bombici e sfingi delle Alpi, un gruppo di 290 specie di farfalle notturne.