Home » Colli Euganei » News Euganee » News » Allontana volatili ed animali molesti con la tecnica del lavoro in fune

Allontana volatili ed animali molesti con la tecnica del lavoro in fune

barbirato lavoro mura

Allontana volatili ed animali molesti
con la tecnica del lavoro in fune

Vertigo_pagina2

pulsante-at-pro

La tecnica del lavoro in fune (o in corda) è forse conosciuta esclusivamente per le immagini in qualche film americano dove qualche “impavido” appeso a delle corde si occupa della pulizia dei vetri esterni di qualche grande grattacielo. Effettivamente i primi usi di tale tecnica di lavoro, perché è di questo che si parla, una tecnica e non un lavoro specifico, erano riservati a tale scopo e alla messa in sicurezza di versanti di montagne che precipitavano su strade (disgaggi) mettendo a rischio la sicurezza degli automobilisti.

Oggi tale tecnica di lavoro è stata riconosciuta dalle legge, non solo italiana ma anche Europea e Internazionale, e trova campi di applicazione fra i più svariati basati sul principio che molto spesso si rischia di spendere più soldi, tempo e disturbo nell’uso di macchinari o strutture per salire in quota (per non parlare di rumore, inquinamento, odore, ecc che fanno alcuni macchinari) che non effettivamente la lavorazione che poi si deve eseguire.

vertigo works tetto

Pensiamo ad esempio la stuccatura su una facciata, una sigillatura di un vetro a vari metri da terra, la pulizia, ecc. tutte cose che richiederebbero attrezzature ingombranti, costose e rumorose e che invece con la tecnica del lavoro in fune possono essere realizzate velocemente, senza rumori, odori, ne ingombro al suolo, e in completa sicurezza e a norma di legge.

vertigo works tetto

Il “lavoratore in fune” si presenta quindi come un esperto nell’uso delle funi, corde, per accedere ai luoghi più disparati e diversi a fare interventi di manutenzione ordinaria che dipendono poi dalle competenze del lavoratore stesso (cambiare un faro, tinteggiare, stuccare, pulire, sostituire, ecc).

Uno degli utilizzi della tecnica del lavoro in fune che sta prendendo piede negli ultimi anni soprattutto nelle città e nei paesi storici riguarda l’installazione di dissuasori di vario genere per i volatili, per lo più colombi, che si annidano nei luoghi più impensabili, creando disturbo e sporcizia. Si passa dalla semplice installazione delle classiche punte metalliche, a reti di chiusura per angoli, scalini, anfratti, all’installazione di dissuasori meccanici o elettronici. Anche in questo caso non risulta essere l’installazione del dispositivo la parte complessa del lavoro, ma l’accesso e le movimentazione in sicurezza tramite le funi.

IMG_8027

Molto spesso tale tecnica, anche su campanili, torri, coperture, ponti, ecc permette di accedere rapidamente, in completa sicurezza, e senza ingombro alcuno al suolo evitando i costi e i problemi di occupazione del suolo pubblico, rendendo il lavoro veloce ed economico.

Di recente, Alberto Barbirato è stato a chiamato ad installare dissuasori e reti anti-animali in una torre storica, per risolvere il problema della presenza di numerosi piccioni.

Questi animali oltre a sporcare e a rovinare le mura e il pavimento sottostante sono portatori di gravi malattie che possono interessare l’uomo ed altri animali domestici. Grazie all’intervento di Vertigo Works, in poche ore ed in totale sicurezza l’abitazione privata antistante le mura e la torre sono state liberata dal fastidio e dallo sporco di questi volatili. 

Contattami
Alberto Barbirato
Tel. +39 3396505805

www.vertigoworks.it
albertobarbirato@libero.it
albertobarbirato@pec.it