Età Veneziana Colli Euganei

Età Veneziana Colli Euganei »

A partire dal XVI secolo l’aspetto dei Colli Euganei muta notevolmente. I castelli, le torri e le mura vengono sostituiti da altre architetture come simbolo di potere e prestigio. La Repubblica di Venezia sconfigge i Carraresi prendendo il controllo di tutto il territorio padovano

Medioevo Colli Euganei

Medioevo Colli Euganei »

Dal VI sec. il territorio euganeo è soggetto ad attacchi da parte dei Longobardi. Monselice e la città di Este si dotano di un sistema di fortificazione, ma non sfuggono alla conquista longobarda che ebbe una pesante Ripercussione su tutto il territorio collinare.

Preistoria Colli Euganei

Preistoria Colli Euganei »

Le più antiche testimonianze di presenza umana nel territorio dei Colli Euganei risalgono al paleolitico inferiore e medio, cioè 35.000 anni fa. Alcuni oggetti sono stati rinvenuti nel territorio tra Este e Monselice, come un’ascia, ma soprattutto ceramiche ritrovate a Marendole

Jacopo da Arquà

Jacopo da Arquà »

Jacopo d'Arquà famosissimo ai suoi tempi per la novità e l’audacia dei suoi metodi curativi. Veniva chiamato "artis medicine professor". Il medico fece costruire ad Arquà un’opera pubblica a favore della comunità: una cisterna per lo sfruttamento dell’acqua

Abate Giovanni Brunacci

Abate Giovanni Brunacci »

Giovanni Brunacci, sacerdote e storiografo laureato in teologia, si dedicò alle ricerche d'archivio, ricevendo dal cardinale Rezzonico l'incarico di scrivere la storia della Chiesa padovana. padovana. Il suo rigore costituisce ancora oggi un punto di riferimento per gli studiosi

Museo Arte Contemporanea Dino Formaggio

Museo Arte Contemporanea Dino Formaggio »

Museo Arte Contemporanea Dino Formaggio Il Museo d’Arte Contemporanea Dino Formaggio presenta una raccolta di opere di pittura e di scultura comprese tra