1911-1952 La Tramviaria Padova, Abano, Torreglia

1911-1952 La Tramviaria Padova, Abano, Torreglia »

Il moderno sviluppo economico e turistico dei Colli Euganei, nei comuni di Abano, Torreglia e Teolo, riceve un impulso decisivo nel 1911 grazie all’attivazione del tram elettrico quale innovativo mezzo di trasporto che in breve tempo soppianta le vetture e carrozze trainate da cavalli

I Colli Euganei

I Colli Euganei »

I Colli Euganei, divenuti Parco Regionale nel 1989, si innalzano come un’isola nella Pianura Padana, sono situati a sud ovest della città di Padova e sono composti da circa un centinaio di “alture” che variano la loro altezza dai 20-30 metri del “Montesin” ai 601 metri del Monte Venda, ed occupano un’area di circa 22.000 ettari con perimetro di circa 65 Km.

La Vicaria di Arquà

La Vicaria di Arquà »

Arquà Petrarca 1339: Il territorio venne suddiviso in 5 podesterie e in 4 vicarie. Nacque così la nuova vicaria di Arquà, un vasto distretto comprendente 15 villaggi, esteso verso occidente fino a Lozzo Atestino, cioè ai confini con il territorio di Vicenza.

Il Primo Novecento nei Colli Euganei

Il Primo Novecento nei Colli Euganei »

Nei primi decenni del Novecento dopo le forti tensioni sociali da parte di alcuni contadini per l’occupazione di terre più fertili, le condizioni economiche peggiorano ulteriormente...

L’Ottocento nei Colli Euganei

L’Ottocento nei Colli Euganei »

Dopo la caduta della Serenissima di Venezia, profondi cambiamenti caratterizzano l’area euganea, soprattutto nel campo agricolo. L’affresco del paesaggio euganeo della metà dell’ Ottocento è assai sinistro, furti e miseria imperversano...

Età Veneziana Colli Euganei

Età Veneziana Colli Euganei »

A partire dal XVI secolo l’aspetto dei Colli Euganei muta notevolmente. I castelli, le torri e le mura vengono sostituiti da altre architetture come simbolo di potere e prestigio. La Repubblica di Venezia sconfigge i Carraresi prendendo il controllo di tutto il territorio padovano