Home » Evento » Festival Internazionale del Nuovo Teatro di Strada

Festival Internazionale del Nuovo Teatro di Strada

Sto caricando la mappa ....

Data e Ora
16 giugno - 18 giugno
18:30 - 23:30

Luogo
Battaglia Terme

Categoria


Festival Internazionale del
Nuovo Teatro di Strada
Battaglia Terme
dal 16 al 18 Giugno

“Spiccioli” è il primo Festival Internazionale di Teatro di Strada a Battaglia Terme (PD).
Dal 16 al 18 giugno 2017 Spiccioli colorerà Battaglia Terme con performance teatrali, esibizioni, workshop, animazioni e visite guidate, grazie alla collaborazione con artisti locali e internazionali e giovani allievi delle scuole di circo.

Programma
VENERDÌ 16 GIUGNO
Ore 18.30 Aperitivo Inaugurale
Parco P. D’Abano (Parco Inps), via Dei Colli Euganei

Ore 18.45 “Bataja”
Reading teatrale musicato sulle storia di Battaglia, dal secolo scorso ai giorni nostri, raccontata dalle voci dei personaggi più particolari e influenti che hanno contribuito ad animare la vita del paese. In scena gli attori allievi dell’associazione Adesso arriva il Bello, accompagnati dai musicisti Ivan Pizzeghello e Ochs Massimo
Parco P. D’Abano (Parco Inps), via Dei Colli Euganei

Ore 21.00: Circo Patuf “In Alto mare”
Un viaggio in transatlantico dall’Europa fino al porto di Buenos Aires, in compagnia di personaggi eccentrici e stravaganti, tra corde, sale da ballo e bauli antichi.
Campo Sportivo, via Rinaldi 19

Ore 21.00: Circo in Valigia
esibizione allievi scuola circo
Parco P. D’Abano (Parco Inps), via Dei Colli Euganei

Ore 21.30 En Piste “Kawabanga!”
Un allegro viaggio nei fantastici mondi che la musica e l’arte circense sono capaci di generare; uno spettacolo buffo e poetico nel quale le melodie, i ritmi e le risate la fanno da padrone.

Ore 22.30 Teatro Invisibile Nest
Performance degli allievi del corso serale per adulti di acrobatica aerea e acrobalance di NEST.

SABATO 17 GIUGNO
Ore 21.00 Cia. Alta Gama “Adoro”
Le rocambolesche vicende d’amore di una coppia particolarmente simpatica: uno spettacolo che ci invita a ridere e sognare e ad affrontare la vita con entusiasmo e ironia.
Parco P. D’Abano (Parco Inps), via Dei Colli Euganei

ore 21.00 Can Bagnato “Lirico Sofa”
Un grande divano giallo e uno spettacolo dove nulla va come dovrebbe. Riusciranno la grande cantante Tea della Trebisonda e il povero presentatore Totò a concludere il concerto lirico per il pubblico?
Corte Stabilini (laterale Via Delle Terme)

ore 21.00 Circo Patuf “In Alto mare”
Campo Sportivo, via Rinaldi 19

ore 21.30 Silence teatro “Come angeli dal cielo”
Sospinti da una brezza misteriosa, appaiono all’improvviso nella via, dotati di candide ali, attraversano la piazza sollevando mulinelli di emozioni e scaglie di ricordi.
In silenzio prendono possesso della città e raggiungono postazioni elevate: un arco, una finestra, un terrazzo, una scala, un torrione… La festa può iniziare. A proteggere la città ci sono ora queste mute presenze lievi e poetiche, forme di sogno che si elevano verso il cielo e al tempo stesso rivolgono i loro sguardi amorevoli verso la terra.

Ore 21.45 The Sparkle “Maiora”
Un affascinante viaggio al confine tra la realtà e il sogno, un suggestivo racconto tra giochi di fuoco e teli bianchi.
Corte Stabilini (laterale Via Delle Terme)

Ore 22.00 La Burrasca “Obstinée”
Un’entrata tumultuosa e traballante dinnanzi a 500 kg di metallo in equilibrio, uno spettacolo di trapezio ballant, equilibri precari, portés e musica dal vivo. Un portico aereo di 8m d’altezza é lo strumento di lavoro di questo trio femminile. Malgrado i numerosi ostacoli che si oppongono al montaggio della loro struttura e alle loro acrobazie, musicali e circensi, le ragazze persistono, ostinate (OBSTINÉES), sfruttando tutti i mezzi a disposizione e chiedendo ripetutamente l’aiuto del pubblico.
Parco P. D’Abano (Parco Inps), via Dei Colli Euganei

Ore 22.15 Can Bagnato Lirico Sofà (replica)
Corte Stabilini (laterale Via Delle Terme)

Ore 23.00 The sparkle Maiora (replica)
Corte Stabilini (laterale Via Delle Terme)

Ore 23.15 Alta Gama “Adoro” (replica)
Parco P. D’Abano (Parco Inps), via Dei Colli Euganei

DOMENICA 18 GIUGNO

Dalle 15.30 alle 19.00 Piano T Associazioneculturale “Incanti_Percorso per immersioni urbane”
Installazione interattiva in 4 tappe, liberamente ispirata a “Le avventure di Alice nel paese delle meraviglie” di Lewis Carroll.

Ore 16.30 Gianluca Gerlando Gentiluomo “Sale”
Un uomo e la sua valigetta, un conflitto alla ricerca di sé, un gioco spasmodico fatto di consapevolezza e illusione, il racconto delle funamboliche acrobazie per superare i destini già scritti.
Parco P. D’Abano (Parco Inps), via Dei Colli Euganei

Ore 16.30 Can Bagnato “Lirico Sofà” (replica)
Corte Stabilini (laterale Via Delle Terme)

Ore 17.00 La burrasca “Obstinée” (replica)
Parco P. D’Abano (Parco Inps), via Dei Colli Euganei

Ore 17.15 El Bechin “Horror Puppet Show”
Una commedia ricca di buffonerie o una danza dalle coreografie raccapriccianti? Che importanza ha quando i bimbi ne restano tutti incantati! Nell’assurdità di una situazione che ha dell’incredibile, non si può non esser coinvolti in un clima dal degenero più totale!
Corte Stabilini (laterale Via Delle Terme)

Ore 18.00 Can Bagnato Lirico Sofà (replica)
Corte Stabilini (laterale Via Delle Terme)

Ore 18.15 Alta Gama “Adoro” (replica)
Parco P. D’Abano (Parco Inps), via Dei Colli Euganei

Ore 19.00 Gianluca G. Gentiluomo “Sale” (replica)
Parco P. D’Abano (Parco Inps), via Dei Colli Euganei

ore 21.00 Circo Patuf “In Alto mare”

ore 21.00 Compagnia teatrale Le acque mosse “La scorzetta de limon”
Atto unico ambientatao nella campagna padovana degli anni Quaranta, in una casa patriacarle dove il buon padre di famiglia Giacomo, dopo una presunta avventura extraconiugale ha perso ogni autorità. Ma la visita inaspettata di un vecchio amico stravolge gli equilibri e rimette tutto in discussione.
Segue “La coa de la gata”: i contrasti familiari di una famiglia borghese degli anni Sessanta dovuti all’improvvisa e misteriosa sparizione della micia di casa.

L’iniziativa è sostenuta dalla Fondazione Cariparo nell’ambito del Bando#Culturalmente 2016, ed è realizzata da Arci Padova
in collaborazione con il Comune di Battaglia Terme, le associazioni culturali Circolo Culturale “Carichi Sospesi”, Adesso arriva il bello, Le acque mosse, Piano T, il Gruppo Escursionisti ” Severino Arigliani”, La CASA DEI CORSI