Home » Evento » Kwatz! Anfiteatro del Venda

Kwatz! Anfiteatro del Venda

Sto caricando la mappa ....

Data e Ora
12 agosto
21:30 - 23:30

Luogo
Anfiteatro del Venda

Categoria


kwatz!
Anfiteatro del Venda,
Galzignano Terme
Venerdì 12 Agosto
dalle ore 21:15

kwatz

 

Si inizia Venerdì con un concerto/spettacolo ideato e curato dall’istrionico ed eclettico Sergio Fedele, che già un paio d’anni fa ha piacevolmente sorpreso ed emozionato il nostro pubblico. Ma questo è un evento tutto nuovo, arricchito nei contenuti e negli interpreti.

Il programma:

Apertura al pubblico alle ore 20.00. Inizio concerto del gruppo “Kwatz!” alle ore 21.15.
Ingresso a 10 euro con inclusa una degustazione di vino.

Kwatz!

Enrico Caimi percussioni
Roberto Dani batteria preparata
Sergio Fedele percussioni
Davide Negrini percussioni

Il quartetto è un ensemble di sole percussioni che si colloca nella tradizione della musica contemporanea colta.

KWATZ! E’ la trascrizione del grido tradizionale usato dai monaci Ch’an (il Ch’an è il Buddismo cinese che darà poi vita in Giappone allo Zen).
Così lo descrive brevemente Engaku Taino nel suo commento alla Raccolta dei Detti del Maestro Ch’an Lin-Chi I-Hsuan: “L’urlo di cui si tratta fu portato alla perfezione proprio da Lin-chi che lo catalogò in quattro modi differenti: il kwatz che è come una spada di diamante, il secondo come un leone dorato di montagna, il terzo come una pertica per esplorare l’acqua davanti alla barca e il quarto è un kwatz che non è un kwatz. Lin-chi fece uso di questi gridi a suo piacimento per ogni occasione: come una spada di diamante per tagliare tutte le discriminazioni di chi gli è davanti; come un leone pronto a sbranare la preda; come una pertica che scandaglia le intenzioni di chi lo affronta; o come un non kwatz.”
In Kwatz, c’è anche il suono del non dicibile, non vuol dire nulla ma si adatta a tutto, è uno squarcio sonoro che apre alla comprensione o chiude alla non comprensione, simile al colpo di bastone (sempre nella tradizione Zen) che può risvegliare o solo ammaccare, infine la parola e il concetto possiedono un certo humor tipicamente Zen.

Ingresso € 10,00 con degustazione di vino

Info:
Anfiteatro del Venda
via Sottovenda, Galzignano
www.calustra.it
info@calustra.it
tel: 0429 94128