Home » Evento » Trekking Euganeo Il Declivio del Monte Fasolo & il Monte Rusta

Trekking Euganeo Il Declivio del Monte Fasolo & il Monte Rusta

Sto caricando la mappa ....

Data e Ora
18 febbraio
15:00 - 18:00

Luogo
Ritrovo Trekking Colli Euganei

Categoria


Il Declivio del Monte Fasolo & il Monte Rusta
[DOMENICA 18 FEBBRAIO, ORE 15.00]

N.B.
Tutti coloro che partecipano all’evento dichiarano di aver preso conoscenza, e di accettare le seguenti clausole:
1 – l’uscita è un aggregazione libera e l’organizzazione non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni ai partecipanti ed a terzi, né prima, né durante, né dopo l’uscita.
2 – Ogni partecipante è consapevole delle difficoltà del percorso e del proprio grado di allenamento ed è responsabile dei rischi a cui si espone, e dovrà compiere l’uscita in autosufficienza e secondo le proprie capacità.
3 – L’escursione è occasione di piacevole condivisione, ci si aspetta collaborazione e impegno da parte tutti, e responsabilità propria.
4 – Lo spirito dell’iniziativa e’ quello di godere delle bellezze del territorio ma anche della reciproca compagnia, si richiede quindi di mantenere il gruppo unito durante l’intera gita.
5 – In particolar modo quando il gruppo sia particolarmente numeroso, si richiede di non allontanarsi, non solo per rispetto e solidarietà reciproci, ma anche per maggior sicurezza di tutti.
VI ASPETTO NUMEROSI A QUESTA BELLISSIMA ESCURSIONE, tra panorami suggestivi, e al bellissimo crinale del panoramico Monte Fasolo, contornato da cipressi, vigneti e qualche ulivo, passando poi per il faggio secolare (un relitto dell’era glaciale).
Muovendoci da dove abbiamo parcheggiato le macchine, la prima parte avrà inizio proprio in coincidenza del Sentiero del Monte Fasolo (segnavia n°14 – ente parco) dove la prima parte sarà immerso in un bellissimo bosco dai colori vibranti! (ma non mancheranno i punti panoramici tra il Rusta e il Fasolo, e che punti panoramici!). Sbucati fuori dal bosco arriveremo alla sella tra il Rusta e il Fasolo (dove qui si aprirà un magnifico panorama da ovest, verso est e verso sud; basti pensare che nelle giornate terse si notano tutte le Prealpi). Continuando a salire, intersecheremo il sentiero Atestino (n°3) che ci riporterà in quota, facendoci sbucare due tornanti appena sotto la cima dell’ononimo colle (Rusta). Qui proseguiremo in discesa descrivendo ampi tornanti, e poco prima di arrivare nella strada asfaltata prenderemo a sinistra il bivio che ci ricongiungerà alla strada comunale del Monte Fasolo (nei pressi dell’Azienda Agr. Le Volpi) dove si potrà scorgere il bellissimo panorama verso la zona S dei Colli (Cero, Cecilia, Baone, Valle S.G. il Gemola e molto altro ancora). Difatti questa zona grazie al clima dolce, il terreno fertile e la presenza di sorgenti termali hanno favorito l’insediamento umano fin dall’antichità! Qui proseguiremo tutto il crinale passando per i meravigliosi mandorli (tra l’altro in fiore), con un susseguirsi di panorami suggestivi, arrivando poi alle nostre macchine.
REQUISITI NECESSARI PER LA PARTECIPAZIONE ALL’ESCURSIONE:
° – ORARIO DI RITROVO 15.00 PARTENZA 15.15, RIENTRO 17.50 CA. [SALVO EVENTUALI IMPREVISTI].
DIFFICOLTA’ ESCURSIONE: M [MEDIA DIFFICOLTA’]. —> 6.5 / 7 KM CA.
Si raccomanda la MASSIMA PUNTUALITA’: PER CHI ARRIVA DOPO NOI SAREMO GIA’ PARTITI.
° – RITROVO: Via Monte Fasolo incrocio con Via Giarin, Inizio Della Strada Serrata di fronte al Capitello di Sant’Antonio (Cinto Euganeo).
° – RELATIVO A GOOGLE MAPS:
– Si CONSIGLIANO , se possibile, SCARPE IDONEE per l’escursione.
Fatemi sapere entro SABATO SERA (17 FEBBRAIO), chi parteciperà o meno all’escursione.
Info e prenotazioni per la “Partecipazione”, per la “Quota Partecipativa dell’Escursione” e per “l’Assicurazione” al numero 342 1449884 (Alberto).
Grazie, buona giornata!
ALBERTO GIOMO – C.F. GMILRT91T21A001T – P.IVA 05056200289.