Home » Evento » Trekking Euganeo Denti dea Vecia, Il Calto Contea & il M. delle Forche

Trekking Euganeo Denti dea Vecia, Il Calto Contea & il M. delle Forche

Sto caricando la mappa ....

Data e Ora
18 marzo
08:45 - 12:00

Luogo
Ritrovo Trekking Colli Euganei

Categoria


I Denti dea Vecia, Il Calto Contea & il M. delle Forche
[DOMENICA 18 MARZO, ORE 8.45]

LUNGHEZZA PERCORSO: 7.5 KM CA.

N.B.

Tutti coloro che partecipano all’evento dichiarano di aver preso conoscenza, e di accettare le seguenti clausole:

1 – l’uscita è un aggregazione libera e l’organizzazione non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni ai partecipanti ed a terzi, né prima, né durante, né dopo l’uscita.

2 – Ogni partecipante è consapevole delle difficoltà del percorso e del proprio grado di allenamento ed è responsabile dei rischi a cui si espone, e dovrà compiere l’uscita in autosufficienza e secondo le proprie capacità.

3 – L’escursione è occasione di piacevole condivisione, ci si aspetta collaborazione e impegno da parte tutti, e responsabilità propria.

4 – Lo spirito dell’iniziativa e’ quello di godere delle bellezze del territorio ma anche della reciproca compagnia, si richiede quindi di mantenere il gruppo unito durante l’intera gita.

5 – In particolar modo quando il gruppo sia particolarmente numeroso, si richiede di non allontanarsi, non solo per rispetto e solidarietà reciproci, ma anche per maggior sicurezza di tutti.

REQUISITI NECESSARI PER LA PARTECIPAZIONE ALL’ESCURSIONE:

° – ORARIO DI RITROVO 8.45, PARTENZA 9.00, RIENTRO 11.50 CA [SALVO EVENTUALI IMPREVISTI]. GIRO DI MEDIA’ DIFFICOLTA’

Si raccomanda la MASSIMA PUNTUALITA’: PER CHI ARRIVA DOPO NOI SAREMO GIA’ PARTITI.

° – RITROVO ed INDICAZIONI STRADALI: Via Castelnuovo, Castelnuovo di Teolo [Di Fronte alla Palestra di Rocca Pendice a Castelnuovo, e alla Scalinata della Chiesa Di S. Biagio]

° – RELATIVO LINK DI GOOGLE MAPS (POSIZIONE https://goo.gl/maps/ZhcFT7YXRfG2

° – Si CONSIGLIANO , se possibile, SCARPE IDONEE per l’escursione.

° – SI CONSIGLIA UNO ZAINO E QUALCOSA DA BERE (FACOLTATIVO)

VI ASPETTO NUMEROSI A QUESTA BELLISSIMA ESCURSIONE IN GRAN PARTE INEDITA tra sentieri mai percorsi e ormai abbandonati da molte persone del luogo! Nel dettaglio: partendo dal punto prefissato del ritrovo imboccheremo di fronte a noi la strada asfaltata di “Via Castelnuovo”. Passata la bellissima Chiesa di San Biagio posta su una piccola altura in una zona dominante dove si possono scorgere il Monte Madonna, Grande, le Creste di Rocca Pendice, la valle delle Gombe, il Pirio, e se la giornata lo consente tutta la corona delle Prealpi! Ammirato il panorama e descritti i colli circostanti prenderemo “Via Venda”, e dopo aver percorso un piccolo tratto di questa strada devieremo per un “rammendo di un vecchio sentiero”, che un tempo era percorso dagli abitanti del Luogo! Da chi dal Venda scendeva sino all’abitato di Castelnuovo. Da qui poi proseguiremo per un bel tratto, dove intersecheremo più avanti il tratto di Alta via che sale dalla Loc. Ronco. Passati dal Venda alle Forche scenderemo sino alla Trattoria al Sasso! Sbucati in Via Ronco e preso il tratto di l’Alta Via che prenderemo nuovamente qui di fronte a noi arriveremo in Via Costanzo. Da Via Costanzo tra angoli di campo e vigneti dove i panorami tuttavia si apriranno verso N piegheremo verso destra guadando un pezzettino del “Calto Contea” (nessuna paura, è un piccolo tratto fattibilissimo!) e qui sbucheremo in Loc. Contea. Proseguendo per la strada che ora diverrà asfaltata arriveremo al PASSO DEL VENTO, un luogo grandioso per via dei PANORAMI SPETTACOLARI che si possono ammirare da questa zona! Una distesa infinita di vigneti che si perde verso la sconfinata pianura e le Prealpi dal Garda a quelle di Vicenza! Descritto il panorama imboccheremo l’Alta Via che costeggerà dall’altro lato il Monte delle Forche. Proseguendo per il medesimo sentiero poco dopo imboccheremo una piccola deviazione che in mezzo al bosco ci condurrà a quel PUNTO PANORAMICO della FOTO COPERTINA che ho inserito qui su FACEBOOK. Il panorama da qui sarà eccezionale: si dominerà la vallata circostante dove la predominanza dei vigneti la fa assomigliare ad una località del Centro Italia, e dietro i Colli a far da cornice! Da qui proseguiremo e arriveremo successivamente alle macchine!

Le Corbeggiare, la Sorgente
Capua &il M. Arrigon
[DOMENICA 18 MARZO, ORE 15.00]

Fatemi sapere entro SABATO SERA (17 MARZO), chi parteciperà o meno all’escursione.

Info e prenotazioni per la “Partecipazione”, per la “Quota Partecipativa dell’Escursione” e per “l’Assicurazione” al numero 342 1449884 (Alberto).

Grazie, buona giornata!

ALBERTO GIOMO – C.F. GMILRT91T21A001T – P.IVA 05056200289.