Home » Evento » Trekking Euganeo: Gli antichi percorsi da Cornoleda al Monte Gemola

Trekking Euganeo: Gli antichi percorsi da Cornoleda al Monte Gemola

Sto caricando la mappa ....

Data e Ora
03 giugno
15:15 - 18:00

Luogo
Ritrovo Trekking Colli Euganei

Categoria


Gli antichi percorsi da Cornoleda al
Monte Gemola [SABATO 3 GIUGNO, ORE 15.15]

LUNGHEZZA PERCORSO: 6.8 KM CA.
N.B.
Tutti coloro che partecipano all’evento dichiarano di aver preso conoscenza, e di accettare le seguenti clausole:
1 – l’uscita è un aggregazione libera e l’organizzazione non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni ai partecipanti ed a terzi, né prima, né durante, né dopo l’uscita.
2 – Ogni partecipante è consapevole delle difficoltà del percorso e del proprio grado di allenamento ed è responsabile dei rischi a cui si espone, e dovrà compiere l’uscita in autosufficienza e secondo le proprie capacità.
3 – L’escursione è occasione di piacevole condivisione, ci si aspetta collaborazione e impegno da parte tutti, e responsabilità propria.
4 – Lo spirito dell’iniziativa e’ quello di godere delle bellezze del territorio ma anche della reciproca compagnia, si richiede quindi di mantenere il gruppo unito durante l’intera gita.
5 – In particolar modo quando il gruppo sia particolarmente numeroso, si richiede di non allontanarsi, non solo per rispetto e solidarietà reciproci, ma anche per maggior sicurezza di tutti.
° – ORARIO DI RITROVO  15.15, PARTENZA 15.30, RIENTRO 18.10 CA. [SALVO EVENTUALI IMPREVISTI]. DIFFICOLTA’ ESCURSIONE: MEDIA DIFFICOLTA’.
Si raccomanda la MASSIMA PUNTUALITA’: PER CHI ARRIVA DOPO NOI SAREMMO GIA’ PARTITI.
° – RITROVO ed INDICAZIONI STRADALI: Ritrovo al Parcheggio di Villa Beatrice d’Este (Via Gemola, Comune di Baone)
° – RELATIVO LINK GOOGLE MAPS (POSIZIONE GPS):
° – Si consigliano , se possibile, SCARPE IDONEE per l’escursione.
VI ASPETTIAMO NUMEROSI A QUESTA BELLISSIMA ESCURSIONE, DOVE POTREMMO AMMIRARE SCORCI INEDITI E SUGGESTIVI TRA I DECLIVI DEL MONTE GEMOLA VERSO I COLLI CIRCOSTANTI! ED INOLTRE PASSEREMO PER IL BELLISSIMO BORGO DI CORNOLEDA, UNA PERLA TRA I COLLI EUGANEI!
In breve, il giro che percorreremo, partirà dal parcheggio di Villa Beatrice, e salirà sino a Villa Beatrice d’Este dove il sottoscritto vi racconterà la storia di questo attuale Museo, ma che in passato fu un monastero benedettino, una villa e dove ci visse tra il 1221 e il 1226 la nobildonna e monaca bedettina, Beatrice d’Este I, figlia del marchese AZZO VI. Inoltre ammireremo uno dei panorami più belli dei Colli! Ritornado al percorso, e ritornati al cancello della Villa, imboccheremo in discesa il bivio di destra (piccolo Tratto di Alta Via 1, costeggiando le mura), dove percorreremo il Sentiero, denominato di “Cornoleda”, sino a sbucare in Via Santa Lucia e proseguire per un breve tratto di asfalto (passando per la Chiesetta di Santa Lucia), ed inoltrarci poco dopo (bivio di sinistra), nel bosco. Il bosco poi lascerà spazio al panorama, e qui vi descriverò i colli circostanti! Descritti i colli, arriveremo al Borgo di Cornoleda dove ammireremo l’opunta compressa (il fico d’india in italiano). Una pianta non autoctona, ma bensì proveniente dall’America Centrale. Da qui circumnavigheremo l’omonimo colle (Gemola). dove non mancheranno le bellissime visioni verso la zona Sud dei Colli! Difatti a 3/4 del percorso arriveremo a un pianoro con una prospettiva del tutto inedita…dove si potrà abbracciare una miriade di colli: da E, verso S / SW e SE. Proseguendo in direzione Monte Rusta, faremo una breve deviazione che ci farà salire di un tornante (Sentiero Atestino), per poi abbandonarlo e scendere di fronte alle Volpi, ed arrivare al punto di partenza!
Fatemi sapere entro SABATO alle ORE 13 (3 GIUGNO), chi parteciperà o meno all’escursione.
Info e prenotazioni per la “Partecipazione”, per la “Quota Partecipativa dell’Escursione” e per “l’Assicurazione” al numero 342 1449884 (Alberto).
ALBERTO GIOMO – C.F. GMILRT91T21A001T – P.IVA 05056200289.