Home » Colli Euganei » Personaggi Celebri » Pranzo all’Osteria con William Dean Howells

Pranzo all’Osteria con William Dean Howells

William-Dean-Howells

Pranzo all’Osteria con William Dean Howells

Sul Finire del 1800 lo scrittore americano William Dean Howells (1837–1920), durante il suo viaggio in Italia si recò a pranzare in un’osteria di Arquà Petrarca. Il resoconto del banchetto è descritto in un racconto, riportando pietanze ed sapori  delle Osterie dei Colli Euganei: “Il nostro pranzo era pronto quando ritornammo all’osteria e ci sedemmo di fronte ad un pollo arrostito nell’olio e ad un boccale di vino bianco di Arquà. William-Dean-Howells-ritrattoIl pasto modesto, ma l’olio mi piaceva e lo trovai saporito; il vino poi era forte e buono.Anche se trovai da ridire sul prezzo del pollo, quando il padrone si curvò sul tavolo e ci fece il conto con un pezzo di gesso”.

Nella descrizione del convivio si incontrano, oltre che i prodotti tipici della terra come il gustoso olio d’oliva, il modo di vivere e gestire i primi locali turistici del territorio.

Howells W. D., Pellegrinaggio alla casa del Petrarca in Arquà, riportato in “Padova”, 3 (1957), n. 4/5, p. 3-13, con nota introduttiva e versione dall’originale di G. Vaccari.