Home » EnoTavola » Prodotti Tipici Colli Euganei » Uova multicolor: che Passione!

Uova multicolor: che Passione!

Uova di Pascqua Colorate

Uova Multicolor: che Passione!
Istruzioni d’uso per una
Pasqua colorata

Amici dei Colli Euganei, la Pasqua è finalmente alle porte ed è quindi arrivato il momento di pensare a come rendere le nostre Tavole veramente speciali. Quest’anno vi proponiamo una ricetta molto semplice, ma che darà al Vostro pranzo pasquale un tocco di colore e di lucentezza: le uova colorate!
Colorare le uova è un lavoro creativo e divertente che può coinvolgere tutta la famiglia. A seconda delle preferenze, possono essere utilizzate come spuntino, come una portata del pranzo pasquale, oppure come una deliziosa decorazione.
La preparazione delle uova colorate può essere fatta in vari modi, ma per l’occasione utilizzeremo dei prodotti naturali. È facile, divertente ed è ottimo per l’ambiente dei Colli. Alcuni di questi alimenti inoltre li abbiamo in casa, (come il caffè, la frutta e la verdura) e li possono addirittura trovare nel nostro territorio. Vediamo, quindi, come ottenere i principali colori per tingere le uova sode.

Verde: per ottenere il colore verde basta utilizzare l’acqua di cottura delle ortiche dei nostri prati.
Marrone in questo caso basta usare il caffè. Diluite due cucchiaini di caffè in un pentolino con dell’acqua bollente.
Rosa e Viola: per questi due colori si possono usare alcune fette di rape rosse fresche, da mettere in acqua bollente in acqua bollente. In alternativa possiamo far bollire del vino rosso.
GialloImmergiamo e sciogliamo in acqua calda una buona dose di zafferanno.
Blu: Per ottenere il blu e l’azzurro fate bollire delle foglie di cavolo cappuccio rosso.

Uova Decorate

Siete pronti per per dare colore alle Vostre uova? Allora cominciamo:

STEP_1: PREPARA LE UOVA
– Il primo passo consiste nel preparare le uova sode. Prendiamo una pentola capiente e immergiamo le uova nell’acqua. Al momento dell’ebollizione contiamo 7 – 8 minuti e poi togliamo le uova dal fuoco.
– Poniamo le uova delicatamente su un vassoio e facciamo riposare.

STEP_2: PREPARA I COLORI
– 
Questa è la parte divertente e sperimentale. Consiste nel preparare i composti naturali che utilizzeremo in seguito per colorare le uova. Andiamo a prendere i nostri alimenti e immergiamoli nell’acqua.
– Accediamo i fuochi e portiamo il tutto ad ebollizione. Non abbiate paura delle dosi: abbondate a piacere!
– Aggiungiamo un cucchiaio di aceto di vino bianco.
– Togliamo il composto dal fuoco e mettiamolo in un contenitore, adatto per contenere anche le uova.

STEP_3: COLORA LE UOVA
– 
Una volta che avremo pronte le diverse tinte, siamo pronti a colorare le uova! Con l’aiuto di un cucchiaio, immergiamo un uovo nella tinta scelta per circa 4 -5 ore.
– Controlliamo la colorazione delle uova, a seconda se vogliamo ottenere un colore tenue o deciso.
– Al termine togliamo l’uovo dal composto ormai tiepido e lasciamo riposare.
– Per dare un tocco di brillantezza al colore, spennellate le uova con un po’ d’olio di oliva o di semi.

STEP_4: LA DECORAZIONE DELLE UOVA
– Una variante della preparazione consiste nel decorare le uova con erbette e fori, che possiamo trovare nei campi o nel giardino di casa (margheritine, ortiche, trifogli ecc…). In questo caso prediamo le erbette raccolte in precedenza e le attacchiamo al guscio dell’uovo sodo, con l’aiuto dell’albume d’uovo (ottimo collante). Attenzione a non fare troppa pressione!
– Una volta decorato, inseriamo l’uovo in una vecchia calza (possibilmente velata) e chiudiamo stretto con un bel nodo, in modo che la calza aderisca all’uovo.
– Immergiamo l’uovo nel composto colorato per 4 – 5 ore.
– Al termine, togliamo l’uovo dal composto e dalla calza.

Preparazione dei Colori Naturali

Una volta asciutte, le uova saranno pronte per essere sistemate in Tavola, o, se vorrete essere originali, potete incartarle nella carta trasparente e regalate agli amici il giorno di Pasqua e Pasquetta.
Lasciate libera la creatività che c’è in voi e sbizarritevi con la fantasia … a noi non resta che augurarvi Buon Divertimento!

Valentina Isidoris